La planimetria catastale è il disegno tecnico, di norma in scala 1:200, di un’unità immobiliare registrata in Catasto, da cui è possibile desumere, in conformità alle regole catastali, contorni, suddivisione e destinazione dei locali interni, dati metrici e altre informazioni.
Il servizio consente all’ intestatario di un immobile, al suo erede o al suo rappresentante legale, di richiedere telematicamente le planimetrie catastali delle unità immobiliari urbane. Sono escluse quelle relative alle categorie:

B3 (prigioni e riformatori); 
D5 (istituti di credito, cambio ed assicurazione);
E5 (fabbricati costituenti fortificazioni e loro dipendenze);
Zone riservate, come obiettivi sensibili per la sicurezza dello Stato e quelle comunque sottratte alla consultazione.

Non sono altresì utilizzabili le planimetrie dichiarate non conformi dagli Uffici, in quanto non redatte sulla base delle regole catastali.

Fonte

Agenzia delle Entrate

Tempo di evasione

In tempo reale

Informazioni utili sulla planimetria catastale

Dati contenuti nel documento:

Mappa/disegno in scala dell'immobile

Può essere utile per:

Verificare regolare registrazione al Catasto
Verificare esattezza indirizzo
Visualizzare la rappresentazione grafica dell' immobile